Katerina P. Dellaporta (dal 2007 in carica)
Eforo del Ministero della Cultura in Grecia, ha lavorato per il 2° Eforato per le Antichità Bizantine nelle Cicladi e al 6° Eforato per le Antichità Bizantine. Dal 1983 al 1992 ha lavorato presso l’Eforato per l’Archeologia subacquea. Dal 1992 al 1997 è stata rappresentante per la Grecia presso l’Unione Europea a Bruxelles. Dal 1998 al 2006 ha diretto l’Eforato per l’archeologia subacquea. I suoi interessi scientifici sono l’archeologia subacquea, la storia e la storia dell’arte soprattutto del periodo veneziano nelle isole dell’Ionio. La sua attività di ricerca è indirizzata a scavi subacquei e in particolare a ricognizioni subacquee per definire una mappa archeologica degli antichi naufragi nel mare della Grecia.